Lodi
18°
cielo sereno
umidità: 56%
vento: 3m/s SE
Max 18 • Min 15
Weather from OpenWeatherMap

Tutta l’Europa guarda all’esito di Amatori Lodi – Vic

eurolega-lodi-vic-lodi-notizie-today

L’ultima notte dei gironi di Eurolega si consuma al PalaCastellotti, sede dell’unica partita che conta per decidere l’ottava e ultima qualificata ai quarti. Forte in casa col Quevert, Bassano a Porto, Breganze a Oliveira. Tra le donne Molfetta a Manlleu.

Conta solo il risultato di Lodi-Vic. E conta tantissimo per l’hockey italiano che sogna due squadre ai quarti di finale. Una, il Forte dei Marmi, c’è già da tempo e sa già di essere seconda. Formalmente, ancora non conosce il nome dell’avversaria nel prossimo turno, ma è scontato che sarà il Barcellona, destinato a vincere il gruppo B; basta che pareggi o vinca in casa contro i francesi del Merignac.

Chi vince Lodi-Vic, invece, arriva secondo nel gruppo A, già vinto dal Benfica. Chi perde, chiude la sua avventura europea. Il pareggio lascerebbe le cose come stanno, con il Vic a festeggiare e il Lodi a leccarsi le ferite. Ad attendere la vincente di Lodi-Vic c’è l’Oliveirense, prima del gruppo D che stasera ospita il Breganze in una partita buona solo per la statistica.

Lodi-Vic è una partita apertissima. All’andata finì con un ottimo pareggio giallorosso sulla pista olimpica catalana. Domani pareggiare non basterà: serviranno i tre punti. Il Lodi di questi tempi può farcela. Come attesta la classifica, è la prima forza dell’hockey italiano e sarebbe davvero un peccato perdere i lombardi per strada prima della Final Four. Sarà una partita spettacolare, perchè fortemente votato all’attacco è il gioco di entrambe le squadre che penseranno solo a vincere la partita: giocare per il pari nell’hockey è possibile solo all’ultimo minuto.

Se la partita di Lodi conta tantissimo, le altre non contano praticamente nulla, se non per la statistica. Il Forte ospita il Quevert, ma già pensa alle finali di Coppa Italia della prossima settimana. Stessa cosa per il Breganze, come detto impegnata a Oliveira de Azemeis, e per il Bassano che è di scena a Porto dove la partita, in realtà, qualcosa conta: se il Barcellona perde in casa con il Merignac (e siamo già alla fantascenza) e il Porto vince, la situazione nel gruppo B si ribalta e il Forte troverebbe i portoghesi al posto dei catalani.

Si gioca anche in Eurolega femminile, con le debuttanti della Estrelas Molfetta impegnate in trasferta in casa del Manlleu, finalista delle ultime due edizioni di coppa. Le catalane hanno già vinto abbondantemente all’andata in Puglia per 6-2 e il destino della squadra italiana sembra segnato.
Non si gioca, invece, in coppa Cers: il ritorno dei quarti di finale si gioca l’11 marzo.

Fonte: hockeypista.it

Condividi l'articolo!
 
Lodi
18°
cielo sereno
umidità: 56%
vento: 3m/s SE
Max 18 • Min 15
22°
Dom
22°
Lun
24°
Mar
24°
Mer
28°
Gio
Weather from OpenWeatherMap