Lodi
19°
foschia
umidità: 72%
Max 19 • Min 10
Weather from OpenWeatherMap

Questa sera tutti in pista, Lodi senza vittorie da quattro partite

hockey lodi

Questa sera si giocano cinque partite della nona e un recupero della settima giornata e non ci sono scontri diretti. Se le favorite vincessero tutte, in classifica si aprirebbe una voragine tra le prime sei e le altre. Hockey Lodi

Dopo il sabato di coppe, il martedì di campionato. Quasi tutte in pista questa sera: riposano soltanto Follonica e Sandrigo. Hockey Lodi

Si giocano cinque gare della nona giornata, le altre due sono in programma per il 13 dicembre, e il recupero di Monza-Valdagno della settima. Le prime sei della classifica non si affrontano tra di loro il che significa che, nel caso vincessero tutte, in classifica si formerebbero chiaramente due gruppi separati da ben sei punti: uno di sei squadre con un piede nella Final Eight di Coppa Italia (ci vanno di sicuro le prime sette al termine del girone di andata; l’ottava è legata alla sede della finale) e uno di otto in bilico tra play off e retrocessione.

La capolista Forte dei Marmi, dopo un difficoltoso rientro dalla Francia, gioca in casa contro il Cremona, fresco di cambio in panchina: al posto di Ariano Civa, in sella alla prima squadra (prima del Pieve, poi del Cremona) fin dalla sua fondazione nel 2010, c’è ora Sergio Silva nel doppio ruolo di giocatore e allenatore. Non è certo il PalaForte il luogo più indicato dove iniziare la scalata alla classifica, ma si sà che le novità a volte fanno miracoli.

Le inseguitrici Lodi e CGC Viareggio giocano entrambe in trasferta e su piste molto insidiose. I giallorossi sono di scena a Trissino contro la squadra di Dario Rigo che in casa ha già battuto Breganze e pareggiato con Viareggio e che è reduce dal roboante successo esterno nel derby col Bassano.

Lodi è senza vittorie da quattro partite e reduce da tre pareggi di fila: due in campionato e uno in Eurolega. Proprio il punto colto a Vic, però, segna un’inversione di tendenza rispetto all’involuzione che è costata la vetta alla squadra di Resende.

Non sarà per nulla facile nemmeno il compito del CGC Viareggio a Sarzana. Entrambe reduci dal passagio del turno in coppa, le due squadre si affrontano in un momento opposto in campionato: il CGC Viareggio ha risalito la classifica fino al secondo posto, grazie soprattutto all’apporto degli spagnoli Costa e Rubio che, quando hanno ingranato, hanno trascinato con sè tutta la squadra; il Sarzana, invece, non vince da tre partite, ma sta trovando in Chicco Rossi un trascinatore in atteso. In dubbio la presenza di Mirko Bertolucci, alle prese con qualche problema muscolare.

Il Breganze proverà ad approfittare del riposo forzato del Follonica per riprendersi almeno momentaneamente il quarto posto. I rossoneri ospitano un Giovinazzo che è talmente incostante da essere terribilmente pericoloso in tutte le occasioni. La squadra di Depalma ha dimostrato di poter mettere in difficoltà chiunque, ma anche di essere estremamente fragile se colpita nei punti deboli. Breganze deve rifarsi dalla sconfitta interna col Correggio e non può permettersi passi falsi.

Correggio che questa sera è di scena in casa del Bassano in una partita molto particolare. I giallorossi sono senz’altro più attrezzati degli emiliani, ma partono tre punti sotto in questa sfida. Colpa di un cammino fin qui non soddisfacente che ha portato la tifoseria alla contestazione nei confronti di squadra e allenatore. Il Bassano ha risposto con una buona prestazione in coppa contro il Porto e stasera proverà ad iniziare una risalita in campionato. Marzella deve fare i conti con l’assenza prolungata di Panizza e con pochi cambi che potrebbero pesare contro un Correggio che, al contrario, utilizza appieno la sua panchina per tenere alti i ritmi. Per la squadra di Barbieri è un test di maturità importante.

L’ultima partita in programma è il recupero della settima giornata da Monza e Valdagno. Classifica e statistiche sembrano non lasciare scampo ai veneti: il Monza ha il vento in poppa sia in coppa, dove ha brillantemente passato il turno, che in campionato, dove è arrivato a quattro successi di fila, e in classifica ha più del doppio dei punti rispetto alla squadra di Vanzo. Il Valdagno, è valutazione unanime, è però in una posizione di classifica che non gli compete e, se trova gli equilibri giusti, vale molto i più dell’attuale terz’ultimo posto.

Fonte: hockeypista.it

Condividi l'articolo!
 
Lodi
19°
foschia
umidità: 72%
Max 19 • Min 10
20°
Ven
20°
Sab
19°
Dom
20°
Lun
15°
Mar
Weather from OpenWeatherMap