Lodi
14°
cielo sereno
umidità: 100%
vento: 1m/s NO
Max 20 • Min 10
Weather from OpenWeatherMap

Un rigore non concesso, i Guerrieri perdono alla Dossenina

cavenago-fanfulla-pro-patria-lodi-today-nuno-resende

Nulla da fare per il Cavenago Fanfulla, la Pro Patria si aggiudica il quarto successo consecutivo in campionato

Non è sufficiente l’ottima prestazione di Spadi che risponde bene agli attacchi della Pro Patria. I bianconeri subiscono l’unico gaol della partita al 40’ con un calcio di rigore realizzato da Disabato per un fallo su Santic.

Parte subito bene e concentrata la Pro Patria dimostrando una migliore forma fisica avvicinandosi alla vetta della classifica del girone B, dopo il quarto successo consecutivo. Ai Guerrieri  resta l’amarezza per un rigore non concesso che avrebbe potuto cambiare le sorti del match.

Nemmeno Nuno Resende, l’allenatore dell’Amatori Wasken Lodi, presente oggi in tribuna ha portato fortuna ai nostri ragazzi che non riescono a ritrovare la vittoria alla Dossenina.

Il tabellino:
Cavenago Fanfulla – Pro Patria 0-1 (0-1)
Marcatori:
Disabato rig. al 40′ pt (PP)
Cavenago Fanfulla (4-3-3): Spadi; Iraci, Baggi, Boi (dal 23′ st Guerini), Antwi; Di Cesare (dal 6′ st Spiranelli), Ferrari, Gestra; Artaria, Spampatti, Capelli (dal 29′ st Achenza). A disposizione: Guerci, Fucarino, Mazzotti, Messeri, Odi, Leonello. Allenatore: Dossena
Pro Patria (3-5-2): Monzani; Garbini, Zaro, Ferraro; Pedone, Arrigoni, Disabato, Santic, Barzaghi; Gherardi (dal 5′ st Santana), Bortoluz (dal 22′ st Casiraghi). A disposizione: Gionta, Veroni, Tondini, Andreasson, De Vincenzi. Allenatore:Bonazzi
Arbitro: Antonino Costanza di Agrigento (Blanco e Carpinato)
Ammoniti: Spadi, Gestra per il Cavenago Fanfulla; Santana per la Pro Patria.  Espulso al 32′ st Spiranelli del Cavenago Fanfulla.

Condividi l'articolo!
 
Lodi
14°
cielo sereno
umidità: 100%
vento: 1m/s NO
Max 20 • Min 10
20°
Sab
19°
Dom
16°
Lun
16°
Mar
20°
Mer
Weather from OpenWeatherMap