Lodi
21°
poche nuvole
umidità: 78%
vento: 2m/s ESE
Max 21 • Min 17
Weather from OpenWeatherMap

Potenziato il servizio di vigilanza all’entrata e uscita dalle scuole

vigilanza-savastano-lodi-today

Intesa tra Comune e Associazione Nazionale Carabinieri

Il servizio volontario di controllo e vigilanza all’ingresso ed all’uscita degli istituti scolastici della città verrà considerevolmente potenziato grazie alla collaborazione con il Comune dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

L’intesa, che verrà formalizzata con la sottoscrizione di una apposita convenzione, è stata definita nel corso di un incontro tenuto dal Commissario Straordinario del Comune, Mariano Savastano, con il presidente della sezione di Lodi dell’Anc, Enrico Rossetti, alla presenza del comandante provinciale dell’Arma, tenente colonello Vittorio Carrara, del comandante della stazione di Lodi, maresciallo capo Saverio Napolitano, e del comandante della Polizia Locale, Angelo Di Legge.

«Anche sulla scorta della positiva esperienza di collaborazione in corso tra i carabinieri in congedo e la Prefettura, avevo chiesto al presidente Rossetti di verificare la disponibilità di alcuni associati a impegnarsi nei servizi di controllo davanti alle scuole, integrando la squadra di tre volontari già attiva nell’ambito del progetto “Nonno Amico”, avviato nell’anno scolastico 2013-2014 – spiega il Commissario – La risposta è stata molto positiva, con la raccolta di un numero di adesioni preliminari davvero significativo. I carabinieri in congedo pronti a prestare quotidianamente la loro opera sono infatti già 10, un contingente che consentirà di estendere il servizio a molte altre scuole in aggiunta alle due che attualmente ne usufruiscono, la primaria “Don Gnocchi” di via Madre Cabrini e la primaria “Cabrini” di corso Archinti. Di conseguenza, aumentando il numero di scuole presso le quali il presidio agli orari di ingresso ed uscita sarà curato dai volontari, diminuirà il fabbisogno di personale della Polizia Locale da impiegare in questo servizio, che potrà invece essere destinato ad altre importanti funzioni di controllo del territorio, che in questo modo potranno essere intensificate, ovviando in parte alla forte sottodotazione del numero di agenti, i cui effettivi sono circa la metà dell’organico necessario».

A breve termine, l’associazione trasmetterà al Comune l’elenco dei volontari disponibili, il cui impiego sarà regolato dalle disposizioni contenute in una apposta ordinanza di servizio del Comandante della Polizia Locale: «La risaputa affidabilità dei carabinieri e le competenze che possono essere messe in campo da ex professionisti dell’ordine pubblico che hanno maturato lunga esperienza costituiranno un valore aggiunto per l’iniziativa – sottolinea il Commissario – Il consistente numero di volontari, che in futuro potrebbe ulteriormente aumentare, permetterà poi di organizzare il servizio su basi puntuali, garantendone la costanza e la continuità».

Condividi l'articolo!
 
Lodi
21°
poche nuvole
umidità: 78%
vento: 2m/s ESE
Max 21 • Min 17
26°
Mer
25°
Gio
28°
Ven
28°
Sab
29°
Dom
Weather from OpenWeatherMap