Lodi
19°
foschia
umidità: 72%
Max 19 • Min 10
Weather from OpenWeatherMap

Fotografia Etica, lusinghieri i risultati del Festival 2016

fotografia-etica-lodi-today

11.500 visitatori paganti, di cui il 60% provenienti da fuori territorio

Il Commissario Straordinario del Comune di Lodi, Mariano Savastano, ha tenuto un incontro con Alberto Mendichi e Alberto Prina (presidente e consigliere del Gruppo Fotografico Progetto Immagine) per fare un bilancio della settima edizione del Festival della Fotografia Etica (svoltasi tra l’8 ed il 30 ottobre) ed avviare l’esame di ulteriori forme di collaborazione per il futuro tra l’amministrazione comunale ed i promotori dell’iniziativa.

“Ho voluto questo incontro innanzitutto per complimentarmi con gli organizzatori per i lusinghieri risultati dell’edizione appena conclusa, che non esito a definire straordinaria, sia per i riscontri numerici (con circa 11.500 visitatori paganti, di cui il 60% provenienti da fuori territorio) che per la qualità dei contenuti – spiega il Commissario – Il Festival della Fotografia Etica è un evento che dà lustro alla città e che rappresenta una formidabile leva di promozione dell’immagine turistica di Lodi, capace di generare un significativo ritorno anche per la rete commerciale ed i servizi di ristorazione e di ospitalità. Sotto questo profilo, posso portare una piccola ma espressiva testimonianza personale, riferendo delle valutazioni estremamente positive formulate sia a riguardo del Festival che della bellezza ed accoglienza della città da parte di un gruppo di amici novaresi con i quali ho condiviso un fine settimana lodigiano dedicato alla visita delle mostre di fotografia. Nei giorni del Festival, Lodi è apparsa davvero come una città capace di esprimere una forte attrattività nei confronti di un turismo maturo e consapevole, che apprezza l’offerta culturale ed il contesto di pregio storico e architettonico in cui l’evento espositivo si colloca”.

Sulla base di queste considerazioni, il Commissario ha garantito che la collaborazione del Comune proseguirà, con piena disponibilità, anche per il futuro, sia sotto il profilo del sostegno economico che della concessione di importanti spazi pubblici per l’allestimento delle mostre.

“Come per tutti gli eventi di successo, che si basano su una organizzazione puntuale e tempestiva, la “macchina” per l’edizione 2017 si è già messa in moto – sottolinea a questo proposito il Commissario – In questo contesto, Comune e Gruppo Fotografico Progetto Immagine proseguiranno la loro collaborazione anche allo scopo di individuare le modalità attraverso le quali sviluppare ulteriormente l’offerta del Festival, sia per quanto riguarda le sedi espositivi che per la promozione di nuovi eventi collaterali”.

fotografia etica lodi
Fotografia Etica Lodi
Condividi l'articolo!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lodi
19°
foschia
umidità: 72%
Max 19 • Min 10
20°
Ven
20°
Sab
19°
Dom
20°
Lun
15°
Mar
Weather from OpenWeatherMap