Lodi
-1°
nebbia
umidità: 91%
Max -1 • Min -3
Weather from OpenWeatherMap

Programmata la rimozioni dei tronchi d’albero dai piloni del ponte Adda

comune-di-lodi-notizie-today-fiume-adda-pulizia

Gli accumuli di materiale ingombrante, in particolare tronchi d’albero, che si sono formati in corrispondenza dei piloni del ponte “Napoleone Bonaparte” verranno rimossi nelle prossime settimane, con un intervento a cura dei Vigili del Fuoco, dietro richiesta del Comune e con il coordinamento dell’ufficio di Protezione Civile della Prefettura.

La programmazione delle operazioni è stata delineata ieri nel corso di un incontro svoltosi presso la Prefettura, con la partecipazione del Prefetto, Patrizia Palmisano, del Commissario Straordinario del Comune di Lodi, Mariano Savastano, del Comandante Provinciale del Vigili del Fuoco, Massimo Stucchi, del direttore del Consorzio di Bonifica Muzza Bassa Lodigiana, Marco Chiesa, del Comandante della Polizia Locale di Lodi, Angelo Di Legge, presenti anche delegati della Provincia di Lodi e del Parco Adda Sud.

“Verificata la necessità di ripristinare adeguate condizioni di sicurezza, anche nella previsione di eventuali episodi di piena primaverile dell’Adda, il Comune ha proposto ai Vigili del Fuoco di intervenire, nell’ambito di un’attività coordinata dalla Prefettura e con il coinvolgimento di operatori abilitati di altri enti e dei volontari del nucleo comunale di Protezione Civile – spiega il Commissario Straordinario – Le modalità con cui l’operazione verrà eseguita sono analoghe a quelle già osservate in precedenti occasioni (l’ultima delle quali risale alla fine di ottobre del 2015) e prevedono l’utilizzo di una gru, collocata sulla passerella di valle del ponte, con cui i tronchi verranno agganciati e sollevati, per poi essere depositati su un gommone per il successivo trasporto a riva, dove verranno sezionati ed infine caricati su mezzi di Linea Gestioni per essere avviati a smaltimento. La gestione della gru e del gommone saranno a cura di una squadra di 6 Vigili del Fuoco, che saranno coadiuvati da 2 volontari del Consorzio Muzza e altrettanti del Parco Adda in possesso delle necessarie abilitazioni. ponte adda
All’operazione collaboreranno anche i volontari del nucleo comunale di Protezione Civile, con compiti di assistenza, nonché la Polizia Locale, in particolare per la gestione della viabilità in fase di intervento”.

L’intervento comporterà infatti alcune limitazioni al transito, che potrebbero andare dall’istituzione di un senso unico alternato sino alla chiusura provvisoria del ponte in entrambi i sensi di marcia, secondo modalità che verranno definite prossimamente. ponte adda
Allo scopo di limitare al minimo indispensabile i disagi viabilistici, i lavori verranno preferibilmente programmati in un giorno infrasettimanale, in un periodo indicativamente individuato tra la fine di marzo e l’inizio di aprile, in ogni caso prima di Pasqua. ponte adda

L’intervento ha già ottenuto il nulla osta preliminare dell’Agenzia Interregionale per il Po, che comunicando il suo parere ha chiarito per future, analoghe esigenze che per operazioni che non riguardano l’alveo del fiume non sarà necessario acquisire formali autorizzazioni, risultando sufficiente una comunicazione preventiva per opportuna conoscenza.

ponte adda

Condividi l'articolo!
 
Lodi
-1°
nebbia
umidità: 91%
Max -1 • Min -3
0°
Mer
1°
Gio
1°
Ven
3°
Sab
3°
Dom
Weather from OpenWeatherMap